Qui ticket…un miraggio spenderli!

Il sito della società in oggetto testualmente recita: ottieni il massimo risparmio per la tua azienda con i Buoni Pasto QUI!

Peccato che al (presunto) risparmio per la parte datoriale, corrisponda un disagio enorme per i lavoratori che si trovano in mano buoni ormai respinti sia dai piccoli esercenti che dalla grande distribuzione!

Il motivo è semplice: il gestore QUI GROUP dilata oltremisura i tempi dei rimborsi ai gestori che spesso sono costretti ad adire alle vie legali con ulteriore aggravio di costi.

Alcuni colleghi della Campania ci segnalano che addirittura gli esercenti dei bar e delle mense interne agli uffici hanno sospeso i tagliandi Qui!

Un caos annunciato dato che basta girare un po’ su internet per conoscere le “credenziali” di

questa società, l’elenco delle città e delle province dove i Qui Ticket sono respinti si estende ormai da Nord a Sud, ed anche trasmissioni di rilevo nazionale come Report e Striscia hanno acceso un faro su una situazione che crea enorme disagio per i lavoratori e gli esercenti.

Non possiamo non stupirci che di fronte ad una crisi grave e nota al punto da essere arrivata al Senato con l’interrogazione parlamentare del 21 aprile 2018 | (interrogazione del senatore Paolo Arrigoni) l’Amministrazione non abbia ancora convocato un tavolo di confronto né intrapreso iniziative utili.

Chiediamo all’Amministrazione di interpellare urgentemente la Consip per rescindere i contratti con Qui Group e riconvocare gli appalti!

                                                              IL COORDINAMENTO NAZIONALE

FLASH 2018 N 5 – Qui Ticket

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.