FINALMENTE, SI TORNA AL VECCHIO ORARIO!

       Raggiunta l’intesa sull’articolazione delle diverse tipologie di orario delle dogane di Roma 1 e SOT dipendenti, che avrà decorrenza dal 1° Agosto.

Visto l’art.1 del D.lgs.347/90, concernente l’orario degli uffici del dipartimento  delle dogane e delle imposte indirette viene fissato l’orario dalle ore 8.00 alle ore 18.00 nei giorni da lunedì a venerdì e dalle 8.00 alle 14.00 nella giornata di sabato, con esclusione dei giorni festivi.

Orario di lavoro è articolato  dal lunedì al venerdì 7 ore e 12 minuti

Orario articolato con 2 giorni di 9 ore e 3 giorni di 6 ore

Dal lunedì al giovedì di 7 ore e 30 minuti ed il venerdì di 6 ore.

Nella giornata di sabato è prevista l’apertura, solo per straordinarie esigenze di servizio e su base volontaria con orario 08.00-14.00,

              Si prevede orario settimanale su 5 giorni di ore 7.12                                                                                

              Si prevede orario settimanale su 5 giorni lavorativi: 4 giorni di 7.30 minuti ed 1 giorno di ore 6

              Si prevede orario settimanale di lavoro su cinque giorni lavorativi con due rientri.

La flessibilità in entrata è dalle 7.30/9.00, ed in uscita di 60 minuti. È prevista in oltre un ulteriore flessibilità fino alle  9.30  per i dipendenti che ne facciano richiesta con motivate esigenze familiari.

La “Banca delle ore” viene elevata ad 85 ore da utilizzarsi entro l’anno successivo a quello in corso di maturazione.

Turnazioni: Ud di Roma 1:

        Staff di Direzione: n.2 unità (staff segreteria e personale)

        Area Verifiche e Controlli: n. 4 unità

        Area Gestioni tributi: n° 4 unità

        SOT di Pomezia: 2 unità

        Roma est: 2 Unità 

        SOT di Rieti: non è prevista turnazione

        SOT di Ciampino:

        Staff: n. 1unità

        Ufficio Verifiche e Controlli: n. 2 unità  

        Ufficio Gestione e Tributi: n. 2 unità

        Ufficio Viaggiatori ed Antifrode n. 2 unità   

        L’orario di inizio turno per le unità fuori turno è tra le ore 8.00/18.00

        Per i turni h 24, gli orari sono divisi in tre fasce: (07.00-15.00), (15.00-23.00), (23.00­-7.00).

       Su questo argomento il nostro puntuale intervento, unitamente alle RSU e tutte le sigle presenti, ha permesso di ripristinare parzialmente il vecchio orario che prevedeva nel momento importantissimo del cambio turno la possibilità di anticipare e posticipare di 30 minuti l’arrivo o l’uscita dall’Ufficio.  Flessibilità indispensabile in considerazione delle innumerevoli e croniche carenze di personale unito ai gravosi e numerosi servizi da svolgere ad opera dei colleghi turnisti impegnati simultaneamente in diverse postazioni.

      L’amministrazione su richiesta di parte sindacale procederà ad un interpello al fine di reperire almeno 6 unità e portare l’attuale turno ad almeno 18 unità. Nell’ambito dell’ufficio il personale fuori turno svolgerà le stesse atività dei turnisti h 24 sulla base delle disposizioni del Resposabile dell’ufficio, atteso la dotazione organica a 18 unità limiterà l’intervento dei fuori turno nello stesso modo attualmente in essere.

    Riteniamo di aver soddisfatto a pieno il mandato dei lavoratori pensiamo che tutto sia migliorabile ma siamo, altresì, convinti di essere sulla giusta strada, anche sopperendo alle carenze di organico e alle   storture organizzative dell’Amministrazione.

                                                                                             PER IL COORDINAMENTO DOGANE

                                                                                                                Fabio Ferrarini – Gioacchino Langella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.