Flash n. 4 – Incontro del 4 marzo. FSRUP 2016 e 2017. Progressioni economiche.

QUEL PASTICCIACCIO BRUTTO DI VIA GIORGIONE

Nella giornata di ieri 4 marzo si è tenuto presso la sede di Via Giorgione un incontro con il Direttore del Personale Aldo Polito con all’ordine del giorno il FPSRUP 2016 e 2017.

Figlia di una serie di riunioni tecnico-informali – che l’Amministrazione ha legittimamente tenuto con alcune OO.SS – è stata presentata al tavolo una proposta di ripartizione del FPSRUP 2016 assolutamente lontana da quelle che sono le reali esigenze delle nuove realtà lavorative dell’Agenzia, idee che CONFINTESA FP ha costantemente esposto al tavolo.

Così come abbiamo fatto fino ad oggi, continueremo a non accettare proposte che possano in qualche modo ricordare il colpo di mano tentato dall’Amministrazione quando ha elegantemente tentato di sottrarre a tutti i lavoratori dell’Agenzia oltre 4 milioni di euro da destinare a quei lavoratori impegnate nelle VD.

La riunione è stata aggiornata al prossimo 11 marzo in quanto l’Amministrazione, per problemi propri, non è in grado di costituire il fondo 2017.

Questa Organizzazione Sindacale assolutamente non intende dividere le due annualità.

Ribadiamo che troppo è il tempo già trascorso (non invano come qualcuno pensa) per la sottoscrizione di questi accordi che, indiscutibilmente, devono essere contrattati insieme perché troppe sono le problematiche che li accomunano.

CONFINTESA FP non dimentica l’impegno preso dal tavolo tutto di rivedere il prima possibile la griglia con la quale il personale dell’Agenzia viene suddiviso e retribuito (performance individuale).

In coda alla riunione c’è stato rappresentato come – notizia dell’ultimo minuto – Funzione Pubblica parrebbe condividere le esigenze del personale dell’Agenzia delle Entrate in merito alla terza fase delle progressioni economiche.

Quello che si è aperto è ben più di un semplice spiraglio e navighiamo – insieme all’Amministrazione mai come in questo momento vicina ai lavoratori sull’argomento – verso un approdo che soddisfi tutti i colleghi che ancora non hanno beneficiato del passaggio economico.

Terremo costantemente aggiornato il personale

IL COORDINAMENTO NAZIONALE ENTRATE

Riunione nazionale del 4 marzo 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.