Accordi sottoscritti il 28 dicembre – Ultime novità

Oggi 28 dicembre si è conclusa, aggiungiamo con moderata soddisfazione, la stagione sindacale 2018. In occasione dell’incontro tenutosi presso la Direzione Centrale del Personale sono stati sottoscritti, dopo una lunga e a volte accesa discussione, tre accordi di  primaria  importanza  per  i  lavoratori  dell’Agenzia.  Il  primo  di  questi  riguarda  la proroga al 30 giugno delle P.O. ex artt.17 e 18. Proroga secondo Confintesa indispensabile per il corretto funzionamento della macchina Agenzia e per il buon andamento del lavoro di tutti i colleghi e che la nostra O.S. ha ritenuto indispensabile sottoscrivere per evitare un atto unilaterale che l’Agenzia avrebbe certamente emanato. Il secondo accordo sottoscritto riguarda l’acconto per la produttività per l’anno 2018 con i parametri di liquidazione standard per questa tipologia di accordo. Il terzo accordo riguarda la stabilizzazione dei distaccati tra diverse regioni il cui distacco ha una data antecedente il primo febbraio 2016. Ma ciò che è stato ulteriormente  sottoscritto, ed è per noi di primaria importanza, è l’accordo di programma, che prevede – oltre agli accordi sopracitati – l’impegno dell’Agenzia a far data dal 15 gennaio 2019 alla convocazione di tavoli atti alla sottoscrizione di accordi quali FPSRUP 2016 – FPSRUP 2017 e Terza fase delle progressioni economiche oltre  quello di  istituire entro il primo bimestre 2019 un tavolo di confronto per le nuove Posizioni Organizzative ex artt. 17 e 18 – tavolo indispensabile per individuare un corretto impianto professionale, la durata dell’incarico e l’inquadramento professionale tenendo conto anche delle attività di responsabilità dei colleghi dell’ex Territorio. Gli accordi sottoscritti il 28 dicembre e gli impegni assunti a far data dal 15 di gennaio sono impegni da cui non potevano e non volevamo  assolutamente  sottrarci.  Sono  necessità  impellenti  perché  danno  forza  e spessore a quel salario accessorio sempre più in discussione per i lavoratori dell’Agenzia.

Come sempre vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi

Il coordinamento Nazionale vi augura buone feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.